Início » Notizie » Come organizzare il tuo scaffale aperto?

Come organizzare il tuo scaffale aperto?

I vantaggi di uno scaffale aperto

Una mensola aperto, ben strutturato e organizzato può trasformare l’estetica generale del tuo spazio vitale o lavoro. Non solo aggiunge un tocco architettonico alla tua stanza, ma offre anche una grande opportunità per farlo rendi visibili e accessibili i tuoi oggetti preziosiche si tratti di libri, forniture per ufficio o autentici talismani vintage.

Il passo preparatorio: Ordina i tuoi oggetti

Prima di iniziare ad impilare gli oggetti sullo scaffale, prenditi un momento per pensare a cosa vuoi effettivamente esporre lì. Un’organizzazione efficace inizia con una buona selezione. Allora, fai una lista di tutto quello che vuoi mettere sullo scaffale. Quindi, elimina gli elementi non essenziali per conservare solo ciò che conta davvero per te.

Leggi anche :  Come preparare la superficie prima di applicare la carta da parati?

Punti focali: la chiave per l’armonia visiva

Non tutti gli spazi su uno scaffale saranno ugualmente accattivanti. In effetti, alcuni spazi sono visivamente più importanti e possono fungere da punti di accentuazione. Questi spazi si trovano solitamente al centro dello scaffale o all’altezza degli occhi. Posizionare gli oggetti più preziosi o decorativi su questi punti focali può aiutare a migliorare l’estetica del tuo scaffale.

Bilancia colori e forme

Uno dei modi più semplici per ottenere uno scaffale visivamente gradevole è quello gioca con colori e forme contrastanti. Se hai molti libri, prova a organizzarli per colore di copertina, dal più chiaro al più scuro o viceversa. Ciò non solo aggiungerà un po’ di vivacità alla tua libreria, ma renderà anche più semplice il recupero dei libri.

Disposizione degli scaffali: Gruppi eterogenei

Quando si organizza uno scaffale, disporre gli oggetti in gruppi può creare un senso di coesione. Tuttavia, non è necessario che gli oggetti di un gruppo siano identici. Un mix eterogeneo di oggetti, infatti, può creare interessanti dinamiche visive. Assicurati solo di bilanciare gli oggetti grandi con quelli più piccoli per evitare un aspetto disordinato.

Leggi anche :  Quando inizia e finisce il Black Friday?

Spazio negativo: una risorsa da non trascurare

Infine, un aspetto spesso dimenticato quando si organizzano gli scaffali è l’uso efficace degli stessispazio negativo o spazio vuoto. Contrariamente alla credenza popolare, lo spazio negativo può essere utile per migliorare l’attrattiva generale del tuo scaffale. Stabilisce confini chiari per gruppi di oggetti e aggiunge respiro visivo. Seguendo questi suggerimenti organizzativi, puoi trasformare il tuo scaffale a giorno in un’opera d’arte funzionale che riflette la tua personalità e i tuoi gusti.

Cristian Lettiere
Scritto da : Cristian Lettiere